Lavorazione Artigianale

“Il nostro è un metodo profondamente artigianale, seguito in ogni minimo dettaglio e particolare, con l’obiettivo di offrire un prodotto unico, che emozioni il cuore prima ancora dei sensi”.

 Rinaldo Rinaldi

Scelta delle uve

La scelta accurata delle uve chardonnay e pinot nero provenienti dal Trentino Alto Adige e destinate alla produzione degli spumanti a metodo classico della Maison viene ancor oggi seguita dai membri della famiglia Rinaldi.

Pressatura soffice

Pressatura delle uve che avviene in modo soffice, curato secondo le antiche tradizioni di famiglia.

Affinamento

Successivo affinamento delle basi spumante in barriques provenienti dal massiccio centrale francese per custodire ed elevare le cuvées a perfezione.

Presa di Spuma e Rémuage

Le Cuvées vengono assemblate tra loro (marriage) con l’aggiunta di lievito selezionato francese e zucchero di canna grezzo dall’Oceano Indiano per iniziare la seconda fermentazione denominata “presa di spuma”.
Alla fine del ciclo, le colonie di lieviti all’interno delle bottiglie attraverso il rémuage vengono trasferite sul collo delle bottiglie pronte per il dégorgement/sboccatura.

Dégorgement à la volée

Quando la famiglia Rinaldi ritiene sia giunto il momento giusto, le cuvées più esclusive vengono aperte secondo l’antico metodo del dégorgement à la volée.

Sigillo di piombatura

Le migliori Selezioni della Maison vengono piombate a garanzia di un prodotto di straordinaria qualità.

La nostra promessa

Villa Rinaldi: stile artigianale e spirito contemporaneo